Quanto dura una Seduta?

Qui di seguito troverai le migliori indicazioni dei nostri professionisti per quello che riguarda la durata di una seduta e di un’intero ciclo di Coppettazione che permetta di ottenere i risultati che ci si aspetta.

Esempio di Applicazione delle coppette per la Coppettazione

  • La coppettazione funziona meglio se eseguita in più sedute per un periodo di tempo. La durata e la frequenza specifiche della coppettazione dipenderanno dal risultato desiderato, insieme al tipo specifico di lavoro necessario. Ad esempio, un trattamento di disintossicazione può essere fatto in una seduta o più – dipende dal livello di tossine nel corpo. Il trattamento di una condizione muscolare può richiedere diverse brevi sedute per un periodo di alcune settimane.
  • La coppettazione dovrebbe essere eseguita periodicamente, in base alla gravità delle condizioni del paziente.
  • La coppettazione è una delle più rinomate e diffuse medicine popolari ed è utile per una miriade di condizioni quotidiane, da lievi ammaccature alle infezioni. Generalmente, ogni volta che c’è un ristagno eccessivo, sia in un muscolo, nei polmoni o nel sangue o nella linfa, si può usare la coppettazione. Creando un vuoto, la coppettazione crea uno spazio in cui l’energia stagnante può essere eliminata. Anche se semplici la coppettazione non deve essere sottovalutata: la coppettazione può essere determinante nella qualità della vita delle persone e può essere rilassante e piacevole anche per il fisico in forma e in salute.
  • In genere, una seduta di coppettazione dovrebbe durare 5-20 minuti. Se viene trattata più di un’area del corpo, la seduta può durare più a lungo, tuttavia 20 minuti rappresentano la quantità di tempo raccomandata per trattare un’area. È possibile utilizzare sedute più lunghe se si sta affrontando una condizione specifica.
  • La coppettazione è meravigliosa! Quando viene eseguito correttamente, sulla pelle appaiono macchie circolari rosso porpora. Questo è del tutto normale e le macchie dovrebbero scomparire tra 2 e 5 giorni. Questi segni sono causati dal rilascio di tossine e dal ristagno di qi e sangue. La frequenza della terapia di coppettazione dipenderà da quando i segni scompaiono e quando pensi di aver bisogno di un trattamento. La coppettazione è efficace per il mal di schiena, la congestione del torace, i dolori addominali e il mal di schiena nella parte superiore delle gambe.
  • La coppettazione può essere fatta spesso, due volte alla settimana di solito. Se la coppettazione lascia segni rossi severi, la maggior parte dei medici attenderà che i segni scompaiano. Alcuni pazienti arrivano per sedute settimanali di coppettazione per stress e tensione, mentre altri arrivano come necessario per problemi polmonari o della pelle. Assicurati di andare ad un agopuntore autorizzato (non certificato) che si è laureato da almeno un programma di laurea magistrale. Ogni stato è diverso e alcuni richiedono poco o nessun esame o formazione.
  • Il numero di sedute varia a persona, tuttavia, la frequenza massima è due volte a settimana per alcuni casi specifici. Le sedute settimanali, bisettimanali o mensili sono raccomandate per la riduzione dello stress. Le sedute durano circa 15-20 minuti.
  • L’applicazione può durare dai 5 ai 20 minuti e produce come effetto un’alterazione dei flussi energetici del corpo mediante una stimolazione della circolazione sanguigna e linfatica. Un’azione più forte e una durata più lunga serviranno per stimolare al massimo il drenaggio dei liquidi e delle tossine.
CONDIVIDI ORA

Articoli Correlati